Condividi
Andare in basso
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 9:26 pm
Run 12z del 20 Febbraio 2018


GFS:




ECMWF:




La media (MEDIA è!!!!!) degli scenari dei due principali modelli ha un picco negativo fra -12 e -13 °C a 850 hPa...

Ma adesso c'è il particolare non di poco conto: da est, pellicolare, densa, fredda... E... Non satura!!!!!! Se il tutto fosse confermato prevedo Dew Point vicini al centro della Terra...

What a Face What a Face What a Face What a Face
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 10:26 pm
😁😁

Inviato con Topic'it
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:03 pm
Generalmente la Bora o il Levante, appena supera i valichi carsici o si getta in Pianura Padana dall'Adriatico, tende a stabilizzare il tempo pulendo i cieli e rendendo l'atmosfera limpidissima; la pressione aumenta e le temperature sono molto basse anche di giorno. Talvolta però accade che l'intensità dell'irruzione sia tale da sviluppare imponenti moti verticali con ammassi d'aria "più calda" scalzata rapidamente dall'incombente massa gelida; di conseguenza muraglie di nubi tempestose si sviluppano sul Triveneto per poi muoversi tumultuosamente verso Ovest: da queste perturbazioni temporalesche possono scaturare brevi ma intense nevicate...

Chi si ricorda il Blizzard di S.Lucia del 2001? Quello è un esempio...

Attualmente la curvatura delle correnti non parrebbe consentire un evento simile... Ma... Ma...

Io terrei comunque d'occhio...

Wink
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:09 pm
snwk tu non ci crederai ma quì dove abito io a Riva del Garda quel giorno, il blizzard arrivò su dal lago fino all'altezza di casa mia e poi sparì di colpo 5 minuti non sai la rabbia poi solo vento comunque intanto complimenti indipendentemente da come vada bravo e bravi Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven torno a bermi le mie tisane contro l'ansia
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:14 pm
Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:16 pm
rena65 ha scritto:snwk tu non ci crederai ma quì dove abito io a Riva del Garda quel giorno, il blizzard arrivò su dal lago fino all'altezza di casa mia e poi sparì di colpo 5 minuti non sai la rabbia poi solo vento comunque intanto complimenti indipendentemente da come vada bravo e bravi Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven torno a bermi le mie tisane contro l'ansia

Cacchio effettivamente è lunga ancora da qui a domenica... Ahahahahaha... Tornando al Blizzard è così, ci credo assolutamente, perchè è assimilabile ai temporali... Può diluviare e grandinare da me, mentre fare solo qualche goccia o anche niente nel paese a fianco...

Va molto a macchia di leopardo...

Da me quella volta ne ha fatta un buon 6-8 cm minimo...

Avrei fatto i 17 anni il gennaio successivo, nel 2002... Ma già ero amante della neve...

Wink

P.S.: grazie per i complimenti Embarassed
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:22 pm
io credo di essere nato amante della neve e del freddo ma ora a 52 anni lo sono ancora di più torno indietro di 50anni ogni volta capita , la mia compagna è nativa delle montagne e mi crede pazzo ogni volta che non nevica da me ma lo fà vicino e prendo la macchina e vado a vedermela, però è troppo bello I love you
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:32 pm
rena65 ha scritto:io credo di essere  nato amante della neve e del freddo ma ora a 52 anni lo sono ancora di più torno indietro di 50anni ogni volta capita , la mia compagna è nativa delle montagne e mi crede pazzo ogni volta che non nevica da me ma lo fà vicino e prendo la macchina e vado a vedermela, però è troppo bello I love you

Anche io penso di esserci nato amante della neve se non altro perchè "ci sono nato in mezzo", nel 4° giorno consecutivo di nevicata di quella settimana del 1985... A terra 90 cm della nostra amata dama...

Prima o poi un ricordo del genere me lo voglio mettere via... Anche perché per ovvi motivi, di quello dell'epoca non ho ricordi, lo "rivivo" nei racconti in famiglia quando si torna sull'argomento (e minimo lo si fa tutti gli anni, il giorno del mio compleanno)...

Ahahahahahah...

I love you
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mer Feb 21, 2018 9:58 pm
ti capisco , io quando sei nato tu ero militare e un pò di quell'evento me lo son perso a casa ero militare a Nocera Inferiore, e sono arrivato su quando a Trento fece la nevicata del secolo per là quindi un pò di sfortuna l'ho avuta e come te vorrei vivermi a pieno un grande evento dall'inizio alla fine cherry cherry cherry cherry cherry cherry
avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 9:23 am
Oggi più che mai in trincea...oggi più che mai a sperare soprattutto dopo i brutti aggiornamenti mattutini Surprised
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 9:43 am
Guardare le ENS oltre i 3 giorni, come sempre... Guardare le ENS...

Wink

Prendiamo ECWMF,





avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 10:05 am
Le ensamble rimangono buone Smile
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 12:10 pm
Mauro Vigna ha scritto:Le ensamble rimangono buone Smile

Certamente... Tra l'altro l'evoluzione è lineare... Freddo/Gelo (qualcosina che si può raccogliere già domenica), Sedimentazione, Perturbazione da addolcimento...

Il punto è, la magnitudo di questo addolcimento, se ci sarà, quanto sarà elevata?

Tutto lì...

La cosa da evitare come la peste (come settimana scorsa erano da evitare derive eccessive della colata, e su quello ormai direi che siamo a posto) è un addolcimento senza perturbazione. Quello si che sarebbe un peccato (ma ad ora le percentuali di un evento del genere sono bassine)...

Wink
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 12:53 pm
guarda sei meglio delle tisane Laughing
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 1:30 pm
rena65 ha scritto:guarda sei meglio delle tisane Laughing

Ahahahahahah...

Comunque io la vorrei davvero la perturbazione da addolcimento, magari se fossimo stati a dicembre/gennaio avrei fatto diversi discorsi ma visto il periodo prima arriva meglio è...

Wink

Ma come detto, inutile spingersi oltre la Domenica (e già anche su quella c'è da monitorare bene)...

Laughing
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 1:35 pm
Omnibus Science - Indici troposferici

Servirà lavorare su questo...





Una NAO del genere non si può vedere (e non ci credo neanche molto, magari dovrò ricredermi)...

Embarassed
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 6:06 pm
domandone così bassa cosa comporterebbe a livello globale porterebbe al cambio di pattern duraturo?
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Gio Feb 22, 2018 8:22 pm
rena65 ha scritto:domandone così bassa cosa comporterebbe a livello globale porterebbe al cambio di pattern duraturo?

Il sintomo del cambio di WR emisferico dominante sarà eventualmente un periodo duraturo di NAO media neutra (o negativa)...

La magnitudo della NAO del periodo prossimo venturo non inciderebbe molto, magari è appunto l'inizio di questo auspicato cambio pattern globale...

Comunque, come dicevo oggi, non penso giunga a simili valori negativi... E l'uscita serale di ECMWF par d'accordo, magari dovremo cambiare idea in due è, non lo metto in dubbio... Fior fior di euqazioni differenziali alle derivate parziali... Io non sono nessuno a loro cospetto... Ahahahahah...

Vedremo...

Wink
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 8:12 am
Provo ad esporre a tutti il ragionamento che mi gironzola per la testa... Poi magari non si verificherà è...

Assumiamo di avere la pressione di una atmosfera, quindi di posizionarci al livello del mare, perchè l'aria continentale è pellicolare ed è costituita da uno strato prossimo al suolo... Alle quote più alte i valori sarebbero diversi (ignoriamo l'umidità relativa)...

Avremmo, ad esempio, questi valori:

1,395 kg al metro cubo (per una T di -20°C)
1,342 kg al metro cubo (per una T di -10 °C)
1,293 kg al metro cubo (per una T di 0 °C)
1,247 kg al metro cubo (per una T di 10 °C)
1,204 kg al metro cubo (per una T di 20 °C)

Per questo mi sembra strano che tutto quel popo' di massa gelida (e pesante!!!!) scorra tranquillamente come una scheggia verso l'Atlantico senza complicanze (come ad esempio il famoso invorticamento ad est che pareva mandare troppo a Nord la colata che poi è stato - come pensavo - ritrattato)...

Magari stavolta la penso male io,  ma a quel punto sarebbe questo l'evento storico! Dal Mar di Kara alla Nuova Scozia con furore (perchè una situazione NAO a -5 / -6 si tradurrebbe esattamente in questo)...

Sinceramente mi par troppo... Ma tutto può succedere...

Smile
avatar
Rive Granata
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 17.01.18
Età : 39
Località : Rive - VC - 126 m s.l.m.

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 8:16 am
Spero nella tua speranza I love you

Stamane però Reading ha virato dopo giorni verso Gfs Twisted Evil
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 8:23 am
Rive Granata ha scritto:Spero nella tua speranza I love you

Stamane però Reading ha virato dopo giorni verso Gfs Twisted Evil

Ieri però avevano fatto entrambi passettini verso soluzioni "migliori"...

Che poi, sia chiaro, non è male comunque è... Neanche attualmente...

Fino a che si tratta di capir quando girerà in pioggia significa che prima nevica...

E verremo da circa 3 giorni con T a 850 hPa fra i -10°C e i -13°C (di aria pellicolare, quindi se a circa 1500 m la situazione è quella al suolo non c'è di sicuro "strato caldo")...

Quindi fino a che il "problema" è "sarà tutta neve o un si avrà anche un po' di pioggia alla fine?", a mio avviso va benissimo... Visti anche il periodo dell'anno e gli ultimi inverni...

Wink

rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 12:38 pm
snowk io penso come te che sia difficile una nao a quel livello, e credo che appena entrerà il gelo farà un bel casino e dopo secondo me i modelli inquadreranno meglio la situazione e son convinto come te che il freddo rimarrà di più e sarà reteirato e duraturo ok che siamo quasi a marzo ma questo non vuol dire niente guarda il 29 o il 56, comunque reading è duraturo nella media no gfs secondo me continua a bere vino cattivo
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 1:32 pm
rena65 ha scritto:snowk io penso come te che sia difficile una nao a quel livello, e credo che appena entrerà il gelo farà un bel casino e dopo secondo me i modelli inquadreranno meglio la situazione e son convinto come te che il freddo rimarrà di più e sarà reteirato e duraturo ok che siamo quasi a marzo ma questo non vuol dire niente guarda il 29 o il 56, comunque reading è duraturo nella media no gfs secondo me continua a bere vino cattivo

Stasera o domattina cerco di buttar giù qualche riga, poi pubblico...

Dopodichè fino a lunedì stop alle tendenze... Non guarderò più modelli perché voglio proprio vedere come va domenica...

Guarderò solo LAM (che peraltro non fanno per me perché prediligo la finestra quando siamo al dunque ahahahahah...)

Wink
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 349
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 6:31 pm
aspetto Very Happy
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Ven Feb 23, 2018 9:20 pm
Contenuto sponsorizzato

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum