Condividi
Andare in basso
avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Dom Feb 18, 2018 11:36 pm
Incrociamo tutto quello che si può incrociare!
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 8:09 am
franco matraxia ha scritto:interessante e,da parte mia almeno,condivisibile. Però non penso che TU non pensi a complicanze mediterranee.

Certo che ci penso, ma la prognosi è impossibile scioglierla senza avere certezze sulla direttrice della colata...

Wink
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 11:17 am
giustamente
😊

Inviato con Topic'it
avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 11:34 am
Domanda ai più esperti. Il minimo che andrà scavandosi nei prossimi giorni al Sud potrebbe fare da calamità attirando a sé la colata fredda della prossima settimana e quindi facendole deviare all'ultimo la traiettoria ad ora vista sul centro Europa e sul Nord Italia?
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 12:09 pm
Mauro Vigna ha scritto:Domanda ai più esperti. Il minimo che andrà scavandosi nei prossimi giorni al Sud potrebbe fare da calamità attirando a sé la colata fredda della prossima settimana e quindi facendole deviare all'ultimo la traiettoria ad ora vista sul centro Europa e sul Nord Italia?

Più quel minimo sarà profondo (ad ora è visto abbastanza blando) e più il suo "potere attrattivo" sarà maggiore. Quindi si, in linea teorica la colata potrebbe deviare la sua traiettoria. Penso tuttavia che non ci siano grandi scostamenti o se ce ne fossero di significativi, non tali da modificare totalmente la direttrice della colata; quindi l'Europa Centrale (soprattutto) ed il Nord Italia verrebbero comunque colpiti da una buona dose di gelo/freddo...

Tra l'altro se si verificassero grandi deviazioni della direttrice principale (anche se non lo ritengo probabile) a rimetterci sarebbe l'Europa Centro Settentrionale e non di certo il Nord Italia...

Wink
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 12:40 pm
Question Question Question tutto a posto? arrivo ora dal lavoro
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 12:45 pm
Tutto apposto nessuna "macro-differenza" da segnalare... Nel senso che GFS e ECMWF la vedono ancora un po' diversa ma come la vedevano diversa ieri e ieri l'altro ecc...

Wink

Un paio di indicazioni per i prossimi giorni...

Entro 100 ore tutta l'Europa Orientale finirà sotto zero e ci resterà per diversi giorni (diciamo da Polonia / Slovacchia / Romania verso est). Anche se a prima vista potrebbe non interessare è un tassello non trascurabile questo (assieme alla copertura nevosa che entro sabato notte aumenterà cospicuamente sulle stesse zone).

La colata gelida, trovando suoli innevati e già freddi scorrerà "senza ostacoli" quindi senza invorticarsi e prendere derive diverse da quelle previste e/o rallentare eccessivamente nel suo incedere...

Direi che sarebbe bene che si invortichi e rallenti nel Mediterraneo, perchè di contrasti da offrire si che ne avremmo... Ahahahahah...

A parte gli scherzi, i prossimi giorni teniamo d'occhio anche questi due elementi:

- Copertura Nevosa

- Temperature al suolo

Nei territori che saranno il binario principale nella gelida colata Siberiana.

What a Face
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 1:04 pm
SnowKnight85 ha scritto:Tutto apposto nessuna "macro-differenza" da segnalare... Nel senso che GFS e ECMWF la vedono ancora un po' diversa ma come la vedevano diversa ieri e ieri l'altro ecc...

Wink

Un paio di indicazioni per i prossimi giorni...

Entro 100 ore tutta l'Europa Orientale finirà sotto zero e ci resterà per diversi giorni (diciamo da Polonia / Slovacchia / Romania verso est). Anche se a prima vista potrebbe non interessare è un tassello non trascurabile questo (assieme alla copertura nevosa che entro sabato notte aumenterà cospicuamente sulle stesse zone).

La colata gelida, trovando suoli innevati e già freddi scorrerà "senza ostacoli" quindi senza invorticarsi e prendere derive diverse da quelle previste e/o rallentare eccessivamente nel suo incedere...

Direi che sarebbe bene che si invortichi e rallenti nel Mediterraneo, perchè di contrasti da offrire si che ne avremmo... Ahahahahah...

A parte gli scherzi, i prossimi giorni teniamo d'occhio anche questi due elementi: grazie torno al lavoro più tranquillo

- Copertura Nevosa

- Temperature al suolo

Nei territori che saranno il binario principale nella gelida colata Siberiana.

What a Face
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 1:05 pm
non so se si è letto torno al lavoro più tranquillo
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 3:44 pm
che si invirtichi sul Mediterraneo me gusta assai

Inviato con Topic'it
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 7:03 pm
lo fa reading giusto? vedo bene anche umko in prospettiva
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 7:51 pm


reading spara siluri a tutto spiano

🤔

Inviato con Topic'it
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 8:06 pm
stavo giusto pensando al titolo più azzeccato di così non si può, che dici franco prepariamo la trincea? Rolling Eyes
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 9:15 pm
direi di si Renato abbiamo fatto 30 facciamo 31 e aspettiamo ancora 48 ore. Ma le prime "vangate' ci stanno
😊

Inviato con Topic'it
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Lun Feb 19, 2018 9:24 pm
ok domani picco e badile intanto li tiro fuori poi al comando si comincia Shocked
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 8:04 am
Due zucconi è i nostri GM...

Vediamo chi prevarrà (per la cronaca se ECMWF non vedesse certi scenari, con GFS ci lustreremmo gli occhi)...

Alla fine probabilmente si incontreranno a metà strada: "In medio stat virtus"...

2-3 giorni ancora... I più difficili: "Per aspera ad astra"...

Stamane mi esce il latino... Non so perchè...

What a Face

avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 8:38 am
Spero anche io alla fine sarà una via di mezzo. La tendenza di gfs ad alzare la colata è preoccupante e considerando che l'europeo ultimamente è poco attendibile e al momento è solo contro tutti... Sad
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 8:58 am
Si sapeva fin dall'inizio che sarebbe stata dura (titolo del 3D docet)

What a Face

Monitoriamo perché sono ancora convinto che il dado è ancora da trarre, così come resto ancora assolutamente convinto del discorso fatto

qui

Così come rimango ancora convinto che, buttando l'occhio solo in ambito Italico, il Nord Italia sarà quella parte di territorio che sperimenterà i "maggiori effetti possibili dell'evoluzione proposta"...

Anche perché non penso in stravolgimenti clamorosi che escludano totalmente l'Europa Centrale (perché è solo quello il caso in cui l'Italia rimarrebbe totalmente esclusa dall'evento)...

Quindi, si resta in trincea...

Wink

Reminder: altro obiettivo della manovra (non serve scordarlo) è il cambio DURATURO del pattern emisferico medio dominante...

rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 1:10 pm
cheers geek geek geek geek geek geek geek
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 1:16 pm
Sempre in allerta... Ma per ora tutto sotto controllo... Nulla da segnalare...

Wink
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 1:40 pm
Intanto... Lassù... Si prosegue con record su record:

Codice:
####------------------------------------ Polar vortex status ------------------------------------###

The strat. vortex is currently weaker than all other years in the ERA interim record!!!
The zonal mean zonal wind at 10 hPa 60N is today (GFS analysis): -24.5 m/s
Weakest zonal wind at 10 hPa 60N in ERA interim record for todays date is: -9.8 m/s 2001
Strongest zonal wind at 10 hPa 60N in ERA interim record for todays date is: 52.7 m/s 2011
avatar
SnowKnight85
Sergente
Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 25.01.18
Età : 33
Località : Monte Cremasco (CR) - 84 m.s.l.m.
https://sites.google.com/site/omnibuscience

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 6:06 pm
Dunque... Anticipo i temi che potrebbero uscire questa sera:

- "E ma ECMWF è più brutto di GFS"... Non è più brutto, solo che nulla è paragonabile al Run GFS 12z del 20-02-2018 (che tra l'altro cambierà anch'esso fra circa 6 ore What a Face )

- "Guardare l'ENS"... Sempre, via di spaghi oltre i 3 gg (ad esempio in GFS 12z del 20-02-2018, oltre che tutto il run sotto media, avremmo anche una media ENS di -12 a 850 hPa per 2 gg)

- "Se fosse arrivata a fine dicembre/inizio gennaio"... Nessun rimpianto, a fine dicembre/inizio gennaio non sussistevano le condizioni necessarie a far iniziare una manovra del genere (penso ad esempio ad una Siberia che era "calda").

- "E ma siamo già a fine febbraio/inizio marzo"... Non conta nulla, durante l'evento non ci saranno differenze con un evento di simile portata a dicembre/gennaio se non le temperature al suolo, ma fare minime in doppia cifra non dovrebbe essere l'aspirazione di fine febbraio/inizio marzo; tra l'altro, visto il periodo, sicuramente saranno più favoriti i moti convettivi (più luce, più radiazione solare, più energia in gioco).

- "E ma dopo la fase fredda/gelida" arriva il "caldo" (caldo solo rispetto alla situazione precedente ovviamente) in fretta... Direi che è normale, visto il periodo...

Wink

Ora passiamo a quello che avevo detto sulle temperature al suolo e sulla copertura nevosa sul'Europa dell'Est... Come pensavo (se si conferma la faccenda) la colata non si invorticherebbe "tanto presto"... E senza "invorticamento precoce" le varie derive sarebbero un po' più difficili...

Avanti tutta e sempre in trincea...

Wink
avatar
franco matraxia
Sergente Maggiore
Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 21.01.18
Età : 51
Località : guarene entracque

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 6:29 pm
Basketball Basketball Basketball
rena65
Sergente Maggiore
Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 27.01.18
Età : 52
Località : riva del garda

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 6:57 pm
cyclops cyclops cyclops tongue tongue tongue tongue tongue tongue bounce bounce bounce bounce
avatar
Mauro Vigna
Soldato scelto Meteoarcobaleno
Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.02.18
Età : 50
Località : Casalmaggiore (CR)

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

il Mar Feb 20, 2018 8:16 pm
Sempre molto preciso Snow Very Happy
Contenuto sponsorizzato

Re: IN TRINCEA: analisi medio e lungo TERMINE.. indici e modelli

Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum